NON PUOI fare quello che VUOI!!

Al giorno d’oggi si sente parlare di tantissime discipline,sport,attività più o meno miracolose.Bene,è ora di mettere le carte in tavola e andare al spulciare quali sono le leve che più sovente si usano per convincerti a scegliere una strada piuttosto che un’altra. Tutto parte da una parolina magica che si chiama marketing,ma non fraintendermi!Qualunque azienda che si rispetti ha un piano d’azione preciso per affermare la propria attività,ed proprio qua che casca l’asino!Quante volte ti è capitato di sentirti dire che quella è l’attività è adatta a te,o che tu puoi farla perché serve proprio alle tue necessità,o peggio ancora che la possono fare tutti?….bene.Anzi male!perché è una gran CAZZATA!
Le leve che si si usano sono:
“è semplice perché adatto a tutti!”
“ottieni quello che desideri!”
Sento parlare di ipertrofia con il pilates,tono muscolare con lo yoga,pustura con il crossfit,potenziamento con la corsa,4 minuti di tabata al giorno levano il medico di torno,pinco palla che con 20 minuti al giorno(classico home fitness) diventi il figo di poggibonsi!Partiamo da un semplice presupposto,se non ti sei mai mosso,o è da lungo tempo che non ti muovi è chiaro che fare qualcosa,a qualche piccolo risultato ti porta…ma in realtà, tu non sai se è la strada giusta? in realtà non stai rischiando nulla?In tutto questo ha grande importanza il tuo carattere.Cosa voglio dire?Be andiamo al sodo,se pensi di raggiungere il culo di belen con il pilates stai prendendo una bella imbarcata,men che meno puoi considerare lo yoga come una vera attività fisica tonificante,senza considerare che tendenzialmente noi tutti abbiamo il diaframma bloccato,e queste 2 attività vantano la specializzazione nel lavoro con questo muscolo respiratorio.

http://www.allungatierespira.com/blog/2014/04/17/tecniche-di-respiro/

Ma se è bloccato nella maggior parte di noi,come fanno a lavorartelo? Bo?….e se pensi di essere al riparo da grossi danni fisici con il crossfit sei proprio fuori strada!

http://www.2la.it/medicina-e-sport/700-gli-infortuni-nel-crossfit/

Potrei andare avanti ore e ore a farti esempi di questo tipo,ma la verità che ci sono migliaia di proposte fitness ed è veramente difficile districarsi senza fare errori,ed é per questo che scegli secondo i primi 2 criteri,e poi,seguendo quello che ti piace esteticamente al momento! Ma Veniamo al dunque…come puoi fare per scegliere l’attività giusta per te?
Punto 1:Chi ti dice che puoi fare come vuoi tu senza spiegazioni,va evitato!
Punto 2:I tuttologi non esistono ascolta più pareri,il piacersi a pelle è una cazzata,certo non guasta,ma quello che conta è il contenuto,il resto verrà da sé!
Punto 3:Se hai un obbiettivo ben preciso,esprimilo senza tralasciare nulla!Difficoltà fisiche,problematiche di tempo,vincoli e sensazioni in generale sono aspetti che possono mettere in difficoltà chi hai davanti,e solo chi vuole il tuo bene saprà realmente risponderti senza dirti cazzate,per venderti qualcosa!!

2017-11-09T17:00:37+00:00 31/07/17|Fitness|